Chi siamo

Dal 1959, soluzioni per il tuo bellessere

Da sempre vicina ad una consumatrice attenta che considera la bellezza come l’espressione dell’armonia con il proprio corpo, IBICI porta avanti da anni una missione ben precisa: ascoltare le esigenze delle donne e tradurle in soluzioni innovative di prodotto.

Fondata nel 1959, IBICI è stata la prima industria ad utilizzare il filato elastomerico nella produzione di calze e collant contenitivi e riposanti di alta qualità. Da questa sperimentazione è nata la Collezione SEGRETA®, diventata oggi un brand riconosciuto nel settore medicale.

Negli anni Settanta IBICI estende la sua produzione arrivando a comprendere una gamma completa di calze, collant, gambaletti e autoreggenti classici e moda, che spazia dagli 8 ai 280 denari, dai lucidi ai superopachi, dai trasparentissimi articoli estivi ai morbidissimi microfibra modellanti.

Presenti da più di cinquant’anni sul mercato italiano, i prodotti IBICI sono commercializzati in tutto il mondo attraverso distributori ed agenti qualificati.

Da ottobre 2009 la distribuzione dei marchi IBICI & SEGRETA® è stata acquisita dal gruppo P.L.U.S. Srl, il cui marchio di calzetteria di alta gamma OMERO è da anni conosciuto ed apprezzato dalle donne che desiderano prodotti di qualità e alla moda.

Certificazioni

Qualità italiana certificata

Un tocco d’essenza italiana
IBICI & SEGRETA ha ottenuto la certificazione ITALIAN LEGWEAR a touch of excellence®. Tutti i prodotti IBICI & SEGRETA sono infatti al 100% Made in Italy, simbolo d’eccellenza nazionale non solo in termini di design, ma anche di attenzione alla salute, all’ambiente, ai collaboratori e all’intera filiera produttiva.

Certificazione OEKO-TEX® Standard 100
La certificazione OEKO TEX® Standard 100 si riferisce ad uno specifico sistema di controllo del prodotto tessile, mirato a  garantire l’utilizzo di sostanze NON nocive per la salute dei propri lavoratori e consumatori. Il rispetto dei requisiti umano – ecologici è un dovere inderogabile e fondamentale secondo l’etica aziendale.

ISO 9001:2015
La ISO 9001 è uno schema altamente diffuso a livello mondiale. L’idoneità a questa certificazione attesta il possesso di determinati requisiti di un sistema di gestione per la qualità. È garantita la fornitura di un prodotto attraverso l’attuazione di sistemi efficaci e in costante miglioramento, assicurando la conformità ai requisiti contrattuali e alle leggi applicabili, accrescendo così la soddisfazione del cliente.

ISO 13485:2016
La norma internazionale riguarda il settore dei dispositivi medici, in particolare specifica i requisiti per il sistema di gestione della qualità delle aziende che operano sia nell’ambito della progettazione e produzione dei dispositivi medici, che nell’ambito dell’erogazione dei servizi correlati. La versione del 2016 migliora e completa la struttura precedente, chiarendo e specificando in modo più approfondito i vari requisiti anche in correlazione con le direttive e le regolamentazioni internazionali. ISO mira a favorire l’armonizzazione a livello globale dei requisiti richiesti dalle normative dei dispositivi medici.

Detraibilità

Prodotti soggetti a detrazione fiscale

Siamo lieti di informare che le spese sostenute per l’acquisto delle calze & collant a marchio Segreta, riconosciute come dispositivi medici *, potranno essere presentate a fini di detrazione fiscale dall’IRPEF (ai sensi dell’art. 15 comma 1 lett. C del TIUR). La percentuale di rimborso verrà stabilita annualmente a seconda della legge di Stabilità.

La qualifica del prodotto come dispositivo medico è rilevabile consultando la “Banca dati dei dispositivi medici” pubblicato sul sito del Ministero della Salute.

Al fine di poter usufruire della detrazione fiscale è necessario seguire uno dei seguenti iter a seconda che si tratti di un acquisto effettuato direttamente dall’azienda (siti web inclusi) o un acquisto effettuato presso un punto vendita.

  • ACQUISTO DIRETTAMENTE DALL’AZIENDA – Nello specifico caso in cui il prodotto classificato come dispositivo medico sia stato acquistato direttamente dall’azienda, dunque è quest’ultima che emette la fattura, il cliente dovrà solamente conservarla in quanto essa presenterà tutti i requisiti necessari per ottenere la detrazione fiscale. La fattura infatti riporterà il codice fiscale del soggetto che sostiene la spesa, la descrizione del prodotto comprendente anche la dicitura fondamentale “prodotto con marcatura CE e conforme alla direttiva europea 93/42/CEE”.
  • ACQUISTO PRESSO UN PUNTO VENDITA – Nello specifico caso in cui il prodotto classificato come dispositivo medico sia stato acquistato da un punto vendita, è sufficiente:
    – Conservare lo scontrino fiscale, sul quale deve essere riportato in maniera evidente il codice fiscale del soggetto che ha sostenuto la spesa.
    – Conservare la confezione del prodotto “Segreta”.
    – Scaricare e conservare copia della dichiarazione di conformità alla direttiva europea 93/42/CEE.

* Con circolare 13 Maggio 2011, n.20, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che si definiscono dispositivi medici i prodotti che rientrano nella definizione di “dispositivo medico” di cui gli artt. 1, comma 2, dei Decreti Legislativi di settore n. 507/1992, n.46/1997, n.332/2000 e al contempo, sono conformi, con certificazione di conformità, alle citate norme, e riportano pertanto il marchio “CE” in base alle direttive europee di settore.